Olginatese, incredbile pari a Chieri!

Clamoroso epilogo a Chieri!
Clamoroso epilogo a Chieri!
- 31307 letture

Una vittoria – anzi, la vittoria, il tanto atteso primo successo in campionato – svanita al 92′, una beffa che diventa addirittura clamorosa al 95′ per poi attenuarsi al 98′ regalando un piccolo sorriso, pur se stentato e a denti stretti.

È il riassunto del clamoroso finale della gara giocata a Chieri, anticipo dell’ottava giornata del girone A di Serie D.

Al 92′ il risultato vede i ragazzi di mister Arioli avanti uno a zero grazie al colpo di testa di Mangiarottial 6′ della ripresa, su cross deviato di Valenta. Ma anche grazie all’ennesima prodezza stagionale di Matteo Iali, capace di respingere da terra con uno straordinario colpo di reni un calcio di rigore di Villa a metà ripresa. Poi arriva l’incredibile finale. Al 92′ Tettamanti fulmina Iali su punizione, al 95′ lo stesso Tettamanti trova sul secondo palo la zampata del due a uno, al 98′ Canalini calcia un missile verso la porta dal lato corto dell’area e trova la deviazione che vale il definitivo due a due.

La penna di alcuni cronisti aveva già sancito la tanto attesa prima vittoria in campionato. Quei fogli sono stati sovrascritti a tempo ormai scaduto, talmente tante volte da finire dritti nel cestino. Insieme a un successo che proprio non vuole saperne di arrivare.

Fonte: usolginatese.it

CHIERI-OLGINATESE 2-2

MARCATORI: Mangiarotti (O) 6st, Tettamanti (C) 47 e 49st, Canalini (O) 53st.

CHIERI (3-5-2): Benini; Pavan, Ciappellano, Pautassi; Venturello (Kouakou 10st), Campagna (Benedetto 52st), D’Iglio, Di Lernia (Tettamanti 32st), Cesarano (Della Valle 40st); Foglia, Becchio (Villa 19st). All. Manzo.

OLGINATESE (3-5-2): Iali; Narducci, Fabiani, Carlone; Valenta (Esposito 21st), Tchetchoua (Passoni 36st), Calzi (Nasatti 44st), Calviello (Lacchini 24st), Menegazzo; Canalini, Mangiarotti (Tremolada 24st). All. Arioli.

ARBITRO: Cannata di Faenza.

AMMONITI: Campagna, Foglia, Di Lernia (C), Menegazzo, Carlone e Calzi (O).

Dario Carolla